Ultima modifica: 4 Novembre 2020

Consiglio d’istituto

Il Consiglio di Istituto

È composto da 19 persone:

  • 8 rappresentanti del personale docente,
  • 2 del personale amministrativo, tecnico e ausiliario,
  • 8 dei genitori degli alunni,
  • il dirigente scolastico;

 

Composizione Consiglio di Istituto triennio 2019/2022

Presidente Plesso Indirizzo e.mail
TARGON Paolo
Scuola primaria
“Capra Plasio”
 
Dirigente scolastico    
POLI Piergiorgio    dirigente@iccremonauno.it
     
Rappresentanti dei genitori Plesso Indirizzo e.mail
CATTERINI Ilaria
Sc. secondaria di I grado
“A. Campi”
 
COTTARELLI Anna Maria Scuola primaria
“Trento Trieste”
 
GALIMBERTI Claudio Scuola primaria
“Boschetto”
 
PASQUALI Federica
Scuola infanzia
“S. Ambrogio”
 
ROMANI Silvia
Scuola primaria
“Capra Plasio”
 
SARDI Antonella
Sc. secondaria di I grado
“A. Campi”
 
TARGON Paolo
Scuola primaria
“Capra Plasio”
 
TONANI Ilaria
Scuola primaria
“Trento Trieste”
 
     
Rappresentanti dei docenti Plesso Indirizzo e.mail
CASONI Carla
Scuola infanzia
“S. Ambrogio”
 
DI STEFANO Rosalia
Scuola primaria
“Trento Trieste”
 
LOCCISANO Silvana
Scuola primaria
“Trento Trieste”
 
MAZZITELLI Antonietta
Scuola primaria
“Boschetto”
 
SIGISMONDI Catia
Scuola primaria
“Boschetto”
 
BALSANO Dino
Sc. secondaria di I grado
“A. Campi”
 
CORONA Laura
Sc. secondaria di I grado
“A. Campi”
 
ZAMBELLI Antonella
Sc. secondaria di I grado
“A. Campi”
 
     
Rappresentanti del personale non docente   Indirizzo e.mail
COSTA Tiziana  Scuola primaria
“Trento Trieste”
 
CELLA Francesco  Sc. secondaria di I grado
“A. Campi”
 

Il consiglio di istituto definisce e adotta gli indirizzi generali; determina le forme di autofinanziamento della scuola; delibera il bilancio preventivo e il conto consuntivo e stabilisce come impiegare i mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico.

Spetta al consiglio l’adozione del regolamento interno del circolo o dell’istituto, l’acquisto, il rinnovo e la conservazione di tutti i beni necessari alla vita della scuola, la decisione in merito alla partecipazione ad attività culturali, sportive e ricreative; delibera eventuali iniziative assistenziali.

Nel rispetto delle competenze del collegio dei docenti e dei consigli di intersezione, di interclasse, e di classe, ha potere di deliberare sull’organizzazione e la programmazione della vita e dell’attività della scuola, nei limiti delle disponibilità di bilancio, per quanto riguarda i compiti e le funzioni che l’autonomia scolastica attribuisce alle singole scuole. In particolare adotta il Piano dell’offerta formativa elaborato dal collegio dei docenti.

Inoltre il consiglio di circolo o di istituto indica i criteri generali relativi alla formazione delle classi, all’assegnazione dei singoli docenti, e al coordinamento organizzativo dei consigli di intersezione, di interclasse o di classe; esprime parere sull’andamento generale, didattico ed amministrativo, del circolo o dell’istituto, stabilisce i criteri per l’espletamento dei servizi amministrativi ed esercita le competenze in materia di uso delle attrezzature e degli edifici scolastici.

 AREA RISERVATA ai componenti del Consiglio di Istituto……

 




Continuando ad utilizzare questo sito accetti l'uso dei cookie Maggiori informazion

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi