Ultima modifica: 4 Aprile 2020

Richiesta comodato d’uso gratuito strumenti per la didattica a distanza. Rilevazione esigenze di PC portatili, tablet e altri devices per alunni meno abbienti.

Termine per l’invio del modulo di richiesta ore 12:00, dell’8 aprile 2020.

 

 

 

 

Ministero dell’Istruzione
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CREMONA UNO
SCUOLA DELL’INFANZIA, SCUOLA PRIMARIA E SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CON INDIRIZZO MUSICALE

Via Gioconda, n. 1 – 26100 CREMONA (CR) – Tel: 0372 28228
E-mail: CRIC82100Q@ISTRUZIONE.IT – PEC: CRIC82100Q@PEC.ISTRUZIONE.IT

 

 

 

 

 

Prot. n. 1249/A1                                         Cremona, 3 aprile 2020

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

– Ai genitori e ai tutori delle alunne e degli alunni frequentanti le scuole primarie e la scuola secondaria di primo grado

 

– Al presidente ed ai  membri del Consiglio d’Istituto

 

– Alle insegnanti coordinatrici e agli insegnanti coordinatori delle classi delle scuole primarie e dei consigli di classe della scuola secondaria di primi grado 

 

 

 

 

 

 

Oggetto: Richiesta comodato d’uso gratuito strumenti per la didattica a distanza. Rilevazione esigenze di PC portatili, tablet e altri devices per alunni meno abbienti.

 

 

 

 

Si comunica che, in applicazione di quanto previsto dalla recente normativa concernente l’emergenza epidemiologica da Covid-19, il Ministero dell’Istruzione ha disposto l’assegnazione di un contributo alle scuole, finalizzato all’ acquisto di dotazioni informatiche da concedere in comodato d’uso gratuito alle alunne e agli alunni per la Didattica a Distanza.

 

 

 

A tal fine, questa istituzione scolastica ha avviato un primo monitoraggio fra i docenti coordinatori di ciascuna classe, per raccogliere i dati necessari, in particolare, per conoscere chi fosse totalmente sprovvisto o carente di strumentazione, e prendere atto, con cognizione di causa, dei concreti bisogni delle famiglie. 

 

 

 

Sulla scorta dei dati acquisiti, essendo le necessità di gran lunga superiori alle disponibilità finanziarie effettive che verranno accreditate nel bilancio annuale dell’ Istituto, si è pensato di richiedere alle famiglie interessate alla concessione in comodato d’uso di “devices” (pc, tablet) di proprietà della scuola la compilazione di un modulo, finalizzato ad individuare l’esatto numero degli alunni che non hanno a disposizione gli strumenti necessari per partecipare alle attività didattiche a distanza organizzate dalla scuola. 

 

 

 

Si confida nel senso di responsabilità di ciascuna famiglia nella richiesta di “devices” solo se assolutamente necessari. 

 

 

 

Nel caso dovesse pervenire un numero di richieste superiore alla possibilità di accoglimento, verranno resi noti i criteri definiti dal Consiglio di Istituto che saranno utilizzati per l’assegnazione del comodato d’uso gratuito. 

 

 

 

Resta inteso che, come previsto dalle indicazioni ministeriali, sarà data priorità agli alunni con disabilità, con DSA e BES.

 

 

Gli strumenti verranno concessi in comodato d’uso gratuito alle famiglie dotate di connessione a internet; infatti, si ritiene che, in questa fase, requisito necessario per ottenere la concessione del dispositivo è che l’abitazione sia raggiungibile con connessione su rete LAN/WIFI. 

 

 

 

Per le famiglie che non possono usufruire della rete internet, ma sono in possesso di smartphone si suggerisce l’attivazione tramite Router Wi-Fi e tethering del proprio telefono. 

 

 

 

Per i nuclei familiari che non hanno attiva una connessione internet, si consiglia di consultare le promozioni dei gestori che partecipano all’iniziativa “solidarietà digitale” https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/

 

 

 

L’informazione dell’avvenuta concessione del comodato d’uso verrà comunicata telefonicamente da parte della scuola al genitore richiedente, con l’indicazione dell’orario e luogo di ritiro del dispositivo. 

 

 

 

I genitori interessati possono inoltrare richiesta entro le ore 12:00 dell’8 aprile 2020, compilando il modulo disponibile al link: https://urly.it/357a-, utilizzando per l’accesso le credenziali di teams.

 

La presente informazione è stata inserita nella piattaforma Nuvola – sezione Documenti ed eventi.

 

 

Agli insegnanti di sostegno, agli insegnanti alfabetizzatori, agli insegnanti coordinatori di classe si chiede di farsi da tramite con le famiglie per verificare che ogni studente sia in possesso delle strumentazioni necessarie e di supportarle nell’ eventuale richiesta di comodato d’uso gratuito.

 

 

 

 

Il Dirigente scolastico
Dottor Piergiorgio Poli
*Piergiorgio Poli
*Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi e per gli effetti dell’art 3, comma 2, del decreto legislativo n. 39/93

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PP/sm
Per informazioni: Assistente Amministrativo Signora Stefania Maini
Tel. 0372 28228
Email: segreteriaaffarigenerali@iccremonauno.it

 

 

 

 




Continuando ad utilizzare questo sito accetti l'uso dei cookie Maggiori informazion

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi