Ultima modifica: 23 Marzo 2020

Organizzazione uffici e funzionamento dell’Istituto a decorrere dal 23 marzo 2020 e, presumibilmente, fino al 15 aprile 2020

Pubblicazione nuova disposizione dirigenziale Prot. n. 1164/A1, datata 23 marzo 2020.

 

 

 

 

Ministero dell’Istruzione
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE
CREMONA UNO
SCUOLA DELL’INFANZIA, SCUOLA PRIMARIA E SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CON INDIRIZZO MUSICALE

Via Gioconda, n. 1 – 26100 CREMONA (CR) – Tel: 0372 28228
E-mail: CRIC82100Q@ISTRUZIONE.IT – PEC: CRIC82100Q@PEC.ISTRUZIONE.IT

 

 

 

 

 

 

 

Prot. n. 1164/A1                                                                             Cremona, 23 marzo 2020

 

 

 

 

 

 

 

A tutto il personale dell’I.C. Cremona Uno

Alle famiglie degli alunni

Al presidente ed ai  membri del Consiglio d’Istituto

All’Utenza

Alla RSU dell’Istituto

e p.c.

All’UST di Cremona

All’USR Lombardia

Al Sindaco del Comune di Cremona

Alle OO.SS provinciali del comparto scuola della Provincia di Cremona

Agli Atti

All’Abo pretorio on line dell’Istituto

Al sito web www.iccremonanuo.it

 

 

 

 

Oggetto: Organizzazione uffici e funzionamento dell’Istituto a decorrere dal 23 marzo 2020 e, presumibilmente, fino al 15 aprile 2020.

 

 

 

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

 

 

CONSIDERATA l’emergenza epidemiologica dichiarata sull’ intero territorio nazionale;

VISTA la Direttiva n. 1/20 del Ministro della Pubblica Amministrazione, recante “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”;

VISTA la Direttiva n. 2/20 del Ministro della Pubblica Amministrazione, con particolare riferimento agli articoli 2 e 3;

VISTO il D.P.C.M. dell’ 11 marzo 2020, che, all’ art. 1, punto 6), prevede specifiche disposizioni per le Pubbliche Amministrazioni, con effetto dal 12 marzo, sino al 25 marzo 2020, in particolare, ai fini del contrasto del contagio, il ricorso al lavoro agile, quale modalità ordinaria della prestazione lavorativa da parte dei dipendenti pubblici;

VISTO l’art. 25 del Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165, che radica in capo ai dirigenti scolastici la competenza organizzativa dell’attività delle istituzioni scolastiche, affinché sia garantito il servizio pubblico di istruzione;

VISTO il D. L. 17 marzo 2020, n. 18, recante “Misure di potenziamento del Servizio Sanitario Nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’ emergenza epidemiologica da COVID-19”, che “istituzionalizza” il lavoro agile nella Pubblica Amministrazione, durante l’emergenza da COVID-19;

VISTA la nota Prot. n. 868 dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Cremona, datata 17 marzo 2020;

VISTE le note del Ministero dell’Istruzione n. 278 del 6 marzo 2020; n. 279 dell’8 marzo 2020 e n. 323 del 10 marzo 2020, con le quali vengono fornite alle Istituzioni Scolastiche disposizioni, in particolare, sullo svolgimento del lavoro del personale ATA e sull’ applicazione del lavoro agile nel periodo di sospensione delle attività didattiche;

VISTO il D.P.C.M. del 22 marzo 2020 “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’ intero territorio nazionale”;

VISTA l’ordinanza della Regione Lombardia n. 515, del 22 marzo 2020;

VISTO il piano straordinario per il personale ATA disposto dal DSGA;

TENUTO CONTO della natura di servizio pubblico essenziale attribuita dalle norme al servizio scolastico e, nel contempo, della necessità di minimizzare, in questa fase emergenziale, le presenze fisiche nella sede di lavoro;

VERIFICATO che, nel corrente periodo, non sussistono attività indifferibili nei confronti dell’utenza interna ed esterna, per le quali sia assolutamente necessaria la presenza fisica presso la sede degli uffici di segreteria e della dirigenza scolastica dell’Istituto;

RICHIAMATA la propria disposizione Prot. n. 1151/A1, datata 20 marzo 2020;

 

 

 

DISPONE

 

 

la chiusura di tutti i plessi scolastici e di tutti gli Uffici dell’Istituto dal 23 marzo 2020, fino a nuova e diversa disposizione. 

 

 

Durante il periodo di chiusura: 

 

 

  1. tutto il personale amministrativo in servizio presso gli uffici di segreteria opererà da remoto, secondo la modalità del lavoro agile, permanendo al proprio domicilio, fermo restando la possibilità di apertura degli uffici in caso di sopraggiunte necessità indifferibili, al momento non individuabili, valutate dal Dirigente Scolastico.
    Qualora fosse necessaria l’ apertura degli Uffici dovranno essere assunte tutte le misure idonee a prevenire il contagio (distanziamento  sociale, misure di igiene personale, ecc.).
    L’ impegno orario del personale amministrativo, corrispondente a 36 ore settimanali, è articolato nella fascia oraria giornaliera 8:00- 18:00, dal lunedì, al venerdì.
    Tutto il personale impegnato in modalità agile compilerà, con cadenza giornaliera, i report predisposti dal Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi; e parteciperà alle videoconferenze organizzate sempre dallo stesso, secondo la tempistica necessaria e gli orari concordati;  
      

 

  1. in funzione delle specifiche esigenze, i genitori e i tutori degli alunni, tutto il personale in servizio a qualsiasi titolo presso l’Istituto e l’utenza esterna dovranno fare riferimento all’indirizzo di posta elettronica istituzionale cric82100q@istruzione.it , ovvero, dal lunedì, al venerdì, dalle ore 11:00, alle ore 13:00, al numero telefonico 3296585886; ogni richiesta sarà presa comunque in carico.
    Le esigenze degli utenti verranno ordinariamente soddisfatte a distanza, attraverso comunicazioni e- mail, che verranno trattate in rapporto ai diversi settori di competenza;

  1. la segreteria amministrativa provvederà a fornire tempestiva attività di consulenza al personale interno e all’ utenza esterna; 

      

  2. il personale appartenente al profilo di collaboratore scolastico, la cui attività lavorativa non è oggetto di lavoro agile, ai sensi della nota del Ministero dell’Istruzione 10 marzo 2020, n. 323, resterà a disposizione per le necessità di apertura dei locali scolastici individuate dal Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi e, se non impegnato nella turnazione, sarà esentato dall’obbligo del servizio solo dopo aver fruito delle ferie pregresse, ovvero, del recupero delle ore prestate in eccedenza rispetto all’ordinario orario di lavoro settimanale (cosiddetta “banca ore”). Il periodo, in riferimento alla fattispecie della obbligazione divenuta temporaneamente impossibile di cui all’art. 1256, comma 2, cc, è equiparato al servizio effettivo, ai fini giuridici ed economici;  

      

  3. I piani di lavoro e le turnazioni del personale amministrativo e ausiliario per le esigenze indifferibili da svolgersi in presenza sono redatti dal Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi ed allegati alla presente disposizione;  

      

  4. il sito istituzionale iccremonauno.it sarà sempre attivo e costantemente aggiornato; 

      

  5. le sedi dei plessi scolastici dipendenti dall’ Istituto non saranno accessibili al pubblico; 

      

  6. Le attività scolastiche proseguiranno in modalità di didattica a distanza;
     

      

  7. il dirigente scolastico garantirà la propria presenza, organizzandosi con le modalità previste dalla vigente normativa. Egli assicurerà la piena funzionalità dell’istituzione scolastica a supporto della didattica a distanza e dell’attività amministrativa dell’ufficio coordinata dal Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi, con il quale manterrà un contatto. 

 

 

 

 

La presente disposizione, che integra e sostituisce la precedente Prot. n. 1151/A1 del 20 marzo 2020; può essere modificata, integrata o revocata in qualsiasi momento. 

 

 

Essa viene notificata al personale docente e ATA tramite pubblicazione in area riservata, sezione Circolari; essa deve essere firmata on line per presa visone, avvenuta notifica e per gli adempimenti di competenza, entro il termine perentorio di mercoledì 23 marzo 2020. 

 

 

 

 

Il Dirigente scolastico
Dottor Piergiorgio Poli 
*Piergiorgio Poli
*Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi e per gli effetti dell’art 3, comma 2, del decreto legislativo n. 39/93

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PP/sm
Per informazioni: Assistente Amministrativo Signora Stefania Maini
Tel. 0372 28228
Email: segreteriaaffarigenerali@iccremonauno.it

 

 

 




Continuando ad utilizzare questo sito accetti l'uso dei cookie Maggiori informazion

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi