Ultima modifica: 4 ottobre 2018

MAD (Messa a Disposizione) A.S. 2018 – 2019

dal 1° luglio al 31 dicembre di ogni anno.

 

 

 

 

 

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE
CREMONA UNO
SCUOLA DELL’INFANZIA, SCUOLA PRIMARIA E SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CON INDIRIZZO MUSICALE
Via Gioconda, n. 1 – 26100 CREMONA (CR) – Tel: 0372 28228
E-mail: CRIC82100Q@ISTRUZIONE.IT – PEC: CRIC82100Q@PEC.ISTRUZIONE.IT

 

 

 

 

 

Preot. 2487/C2                                                                    Cremona, 5 luglio 2018

 

 

 

 

 

 

A tutte le interessate e a tutti gli interessati

 

 

 

 

 

 

 

 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

 

 

 

VISTO il Decreto Ministeriale 13 giugno 2007, n. 131, “Regolamento per il conferimento di supplenze al personale docente ed educativo, ai sensi dell’art. 4 della legge 3 maggio 1999, n. 124”;

VISTO il Decreto Ministeriale 13 dicembre 2000, n. 430, “Regolamento recante norme sulle modalità di conferimento delle supplenze al personale amministrativo, tecnico ed ausiliario, ai sensi dell’articolo 4, della legge 3 maggio 1999, n. 124;

CONSIDERATA la possibilità, in caso di esaurimento delle graduatrìorie di Istituto, di provvedere alla stipula di contratti di lavoro a tempo determinato, inclusi i posti dui sostegno, con personale che si è reso disponibile;

PRESO ATTO dell’alto numero di domande di Messa a Disposizione (MAD) che, costantemente, pervengono a questa istituzione scolastica, in particolare tramite PEO e PEC, congestionando le caselle stesse e rendendo pressoché impossibile la corretta archiviazione e la gestione delle stesse;

TENUTO CONTO, pertanto, della necessità di gestire in modo agevole e celere; di provvedere all’archiviazione digitale certa delle suddette domande e di creare una banca dati di facile e chiara lettura;

 

 

 

 

DISPONE

 

 

 

 

di accettare, a partire dall’anno scolastico 2018/2019, le domande di MESSA a DISPOSIZIONE pervenute esclusivamente tramite l’apposito FORM raggiungibile dal link https://nuvola.madisoft.it/mad/CRIC82100Q/inserisci

 

 

Le domande possono essere presentate dal 1 luglio al 31 dicembre di ogni anno; esse avranno validità e saranno utilizzate per l’anno scolastico decorrente dal 1° settembre, fino al 31 agosto, termine ordinario di ogni anno scolastico.

 

 

Non saranno pertanto accettate domande pervenute in altra forma (PEO, PEC, consegna a mezzo posta ordinaria, raccomandata o a mano); in tali casi, le interessate e gli interessati, riceveranno, in risposta alla eventuale mail inviata o comunicata, la presente disposizione e potranno regolarizzare la loro richiesta.

 

 

L’Istituto si riserva di verificare i titoli dichiarati prima di procedere alla stipula di eventuali contratti.

 

 

Coloro che dovessero aver già presentato domanda in altra forma, sono invitati a ripresentare l’istanza, utilizzando il modello raggiungibile dal link più sotto riportato.

 

 

Per ulteriori dettagli sulle classi di concorso ed i titoli di accesso ai posti e ai profili, sulla regolamentazione delle MAD e sulle limitazioni all’invio delle stesse, si rimanda al sito ufficiale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e delle ricerca.

 

 

 

 

Per l’invio della MAD cliccare sul seguente link:

 

https://nuvola.madisoft.it/mad/CRIC82100Q/inserisci

 

 

 

 

Per quanto riguarda i criteri per la formazione delle graduatorie delle domande MAD, si rimanda allo specifico “Regolamento” che viene pubblicato nel presente sito istituzionale.

 

 

 

 

 

Il Dirigente scolastico
(Dottor Piergiorgio Poli)
Piergiorgio Poli*
*Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi e per gli effetti dell’art 3, comma 2, del decreto legislativo n. 39/93

 

 

 

 

informativa-privacy-Mad-

 

 

PP/MDF/mbc
Per informazioni: Assistente Amministrativo Signora Maria Beatrice Clemente
Tel. 0372 28228
Email: segreteriapersonale@icremonauno.it

 

 

 

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE
CREMONA UNO
SCUOLA DELL’INFANZIA, SCUOLA PRIMARIA E SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CON INDIRIZZO MUSICALE
Via Gioconda, n. 1 – 26100 CREMONA (CR) – Tel: 0372 28228
E-mail: CRIC82100Q@ISTRUZIONE.IT – PEC: CRIC82100Q@PEC.ISTRUZIONE.IT

 

 

 

Prot. n. 3557/C2 doc                                                                               Cremona, 4 ottobre 2018

 

 

 

Criteri per graduare le istanze di “ Messa a Disposizione “ – MaD Docenti fuori graduatoria

 

 

Il Dirigente Scolastico

 

 

Visto il D.M. n. 131, del 13 giugno 2007, recante il regolamento delle supplenze docenti;

Considerato che, per alcuni posti e discipline, risultano esaurite le graduatorie di Istituto e degli Istituti viciniori, finalizzate alla stipula dei contratti di lavoro a tempo determinato, per la sostituzione del personale docente assente;

Tenuto conto dell’alto numero di dichiarazioni di Messa a Disposizione (MaD) che vengono annualmente presentate all’Istituto e la necessità di ricorrere ad esse per l’assegnazione di supplenze annuali e/o temporanee;

Preso atto che, nel corso dell’anno scolastico, potrebbe rendersi necessario ricorrere alle cosiddette “MaD” di docenti fuori graduatoria per alcuni posti e per alcune discipline, al fine di sopperire alla mancanza di personale da reclutare dalle graduatorie di Istituto, ovvero, dalle graduatorie degli Istituti scolastici viciniori;

Vista la nota MIUR del 28 agosto 2018, prot. n. 37856, avente per oggetto “Anno scolastico 2018/2019 – Istruzioni e indicazioni operative in materia di supplenze al personale docente, educativo ed ATA”;

 

 

DISPONE

 

 

i seguenti criteri per graduare le dichiarazioni di messa a disposizione, a partire dalla data odierna e fino a eventuali nuove disposizioni o modifiche dell’Amministrazione:

  1. Non essere inserito in graduatoria di I, II o III fascia di alcuna provincia;
  2. Possesso dello specifico titolo di studio per l’accesso al posto di insegnamento:

             – per i posti riferiti alla scuola dell’infanzia e primaria laurea in scienze della formazione primaria (settore infanzia o settore primaria);

            – diploma conseguito presso l’Istituto Magistrale entro l’anno scolastico 2001/2002;

  1. Possesso di abilitazione per il posto/la classe di concorso richiesta;
  2. Voto di laurea (magistrale o vecchio ordinamento) o del titolo di studio richiesto per l’accesso al posto/alla classe di concorso;
  3. Ulteriori titoli di specializzazione/aggiornamento pertinenti con il posto/la classe di concorso richiesta;
  4. Esperienze di insegnamento presso l’Istituto, senza rilievi o provvedimenti disciplinari, sul posto e/o nella classe di concorso richiesta;
  5. Vicinanza territoriale, con le seguenti precedenze:

                                  precedenza ai candidati residenti nel: – Comune di Cremona;

                                                                                        – Ambito Lombardia 13;

                                                                                        – Ambito Lombardia 14;

                                                                                        – Comuni viciniori al Comune di Cremona delle province di Piacenza, Brescia, Lodi, Mantova;

In caso di parità rispetto alle zone di provenienza verranno considerati titoli, distanze chilometriche, precedenti esperienze di insegnamento presso l’Istituto.;

  1. Dichiarazione di diponibilità a prendere servizio immediatamente in caso di supplenze inferiori a trenta giorni;
  2. Età anagrafica (precedenza al più giovane).

 

Per i docenti di sostegno, in aggiunta ai criteri precedenti:

 

I docenti con il titolo di specializzazione per il sostegno hanno la precedenza su tutti i candidati che hanno presentato istanza di MaD.

 

Per quanto riguarda i posti di sostegno, le MaD dei docenti che abbiano conseguito tardivamente il titolo di specializzazione saranno inserite in graduatoria, secondo i criteri che precedono, indipendente dalla data di presentazione.

 

Qualora la messa a disposizione non contenga i dati sopra riportati (si cita in via esemplificativa il punteggio di laurea), tali dati non potranno concorrere alla graduazione.

 

Saranno accettate le  istanze di MaD inviate, ESCLUSIVAMENTE, tramite l’apposito FORM pubblicato nel sito www.iccremonauno.it

 

Le domande non presentate secondo la procedura prevista nella presente disposizione non saranno prese in considerazione.

 

Verranno graduate le MaD pervenute successivamente al 1° luglio ed entro il 31 dicembre di ciascun anno.

 

La validità delle domande presentate è limitata all’anno scolastico di riferimento.

 

La graduatoria sarà depositata presso la segreteria dell’Istituto sarà aggiornata mensilmente o all’occorrenza, fino al dicembre di ciascun anno.

 

La scuola si riserva di verificare i titoli dichiarati prima di procedere alla stipula di eventuali contratti.

 

La presente disposizione viene pubblicata all’albo pretorio on-line del sito istituzionale www.iccremonauno.it e nello stesso sito nella pagina MAD, al fin e di consentirne la libera consultazione.

 

Per quanto non previsto dalla presente disposizione si applicano le norme contenute nelle vigenti disposizioni nazionali e comunitarie in materia.

 

 

 

Il Dirigente scolastico
Dottor Piergiorgio Poli
*Piergiorgio Poli
*Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi e per gli effetti dell’art 3, comma 2, del decreto legislativo n. 39/93

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PP/MDF/mbc
Per informazioni: Assistente Amministrativo Signora Maria Beatrice Clemente
Tel. 0372 28228
Email: segreteriapersonale@icremonauno.it

 

 

 

 

 




Continuando ad utilizzare questo sito accetti l'uso dei cookie Maggiori informazion

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi