Ultima modifica: 21 ottobre 2016

Orario ricevimento docenti

LA FILOSOFIA DEI RAPPORTI SCUOLA-FAMIGLIA

I rapporti insegnanti – genitori sono fondamentali per la realizzazione di una collaborazione
significativa   basata   sulla stima,  sulla  fiducia reciproca, sul rispetto dei  ruoli,  sulla condivisione delle  finalità   educative  e  dei  valori riconosciuti   universalmente  che  costituiscono l’elemento indispensabile per la realizzazione concreta del progetto educativo.

 Le famiglie hanno la possibilità di incontrare i docenti:

Nelle scuole dell’infanzia  e nelle scuole primarie

  • Ogni giorno al momento dell’ingresso e dell’uscita dei bambini dalla scuola, per comunicare o richiedere brevi informazioni. Anche la partecipazione alle feste e alle uscite didattiche, rappresenta un’occasione per condividere momenti significativi.
  • Incontri a livello generale, di gruppo, di sezione, di scuola. Sono momenti dedicati alla descrizione dell’organizzazione della giornata scolastica, alla condivisione delle scelte metodologiche – didattiche, alla presentazione dei diversi progetti realizzati o da realizzare durante l’anno scolastico.
  • Durante le assemblee dei genitori: l’assemblea è la sede in cui la partecipazione dei genitori alla vita di scuola si concretizza in maniera più diretta perché i genitori possono , infatti, incontrarsi discutere, confrontarsi, valutare il progetto educativo di circolo e della scuola, la programmazione e progettazione delle attività educative, le modalità di realizzazione – gestione di particolari momenti della vita scolastica come le feste.
  • Colloqui individuali con le famiglie :  è lo spazio confronto tra insegnanti e genitori. In tali incontri, il team docente fornisce alle famiglie puntuali informazioni sui processi di apprendimento dei propri figli. I genitori, inoltre, hanno l’opportunità di porre domande alle insegnanti, formulare richieste, manifestare dubbi ed esternare aspettative nei confronti delle scuole.

CALENDARIZZAZIONE INCONTRI