Ultima modifica: 25 agosto 2017

Vaccinazioni obbligatorie: indicazioni adempimenti per le famiglie e i tutori delle bambine e dei bambini delle scuole dell’infanzia.

Presentazione delle dichiarazioni o dei documenti atti a comprovare l’adempimento degli obblighi vaccinali dalla data odierna ed entro il 10 settembre 2017. Nel caso in cui il genitore o tutore non presenti alla scuola, entro tale data la documentazione richiesta i bambini non vaccinati non potranno frequentare la scuola dell’infanzia.

 

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE
CREMONA UNO
SCUOLA DELL’INFANZIA, SCUOLA PRIMARIA E SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CON INDIRIZZO MUSICALE
Via Gioconda, n. 1 – 26100 CREMONA (CR) – Tel: 0372 28228
E-mail: CRIC82100Q@ISTRUZIONE.IT – PEC: CRIC82100Q@PEC.ISTRUZIONE.I

 

 

Prot. n. 2629/C27                                           Cremona, 25 agosto 2017

 

 

– Ai genitori e ai tutori delle bambine e dei bambini iscritti alle scuole dell’infanzia

 

 

–  Alle insegnanti in servizio presso le scuole dell’infanzia dell’Istituto

 

 

–  All’Albo pretorio on line dell’Istituto

 

 

 

 

 Oggetto: Prime indicazioni operative del MIUR relative agli adempimenti per gli obblighi vaccinali- scuola dell’infanzia.

 

 

 

In base a quanto previsto dalla circolare MIUR AOODIPT prot. 1622, del 16 agosto 2017 – Prime indicazioni operative alle istituzioni scolastiche del Sistema nazionale di istruzione per l’applicazione del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, convertito con modificazioni dalla legge 31 luglio 2017, n. 119, recante “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversie relative alla somministrazione di farmaci”, le istituzioni scolastiche sono tenute a contribuire alla tutela della salute collettiva, nell’ ambito delle proprie competenze e nel pieno rispetto del diritto all’istruzione, tramite gli adempimenti più sotto descritti.

 

Finalità della legge

 

La legge intervenendo sull’obbligatorietà delle vaccinazioni, assicura a tutta la popolazione, in maniera omogenea sul territorio nazionale, le azioni dirette alla prevenzione, al contenimento e alla riduzione dei rischi per la salute pubblica.

 

L’estensione della vaccinazione rappresenta, pertanto, un progresso nella tutela della salute della collettività e di ciascuna persona.

 

 

Adempimenti della scuola rispetto agli obblighi vaccinali relativi alle bambine e ai bambini delle scuole dell’infanzia.

 

All’atto dell’iscrizione e per tutti i bambini e le bambine che intendono frequentare la scuola dell’infanzia viene richiesta ai genitori esercenti la responsabilità genitoriale, ai tutori o ai soggetti affidatari, ivi compresi i minori stranieri non accompagnati, la consegna alla scuola, entro il 10 settembre 2017, di dichiarazioni o documenti atti a comprovare l’adempimento degli obblighi vaccinali.

 

 

La documentazione vaccinale deve essere consegnata, nei tempi sopra indicati, anche per le bambine e per i bambini che già  frequentano le scuole dell’infanzia.

 

 

Nel caso in cui il genitore o tutore non presenti a scuola, nei termini previsti, la documentazione richiesta,  i bambini da 3 a 6 anni non vaccinati non possono frequentare le scuole dell’infanzia.

 

 

Al fine di attestare l’effettuazione delle vaccinazioni, potrà essere presentata, alternativamente, una delle seguenti documentazioni:

 

 

a) Idonea documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie (ad esempio, attestazione delle vaccinazioni effettuate rilasciata dall’ASST competente, riportante l’elenco delle vaccinazioni effettuate, o certificato vaccinale, ugualmente rilasciato dall’ ASST competente, o copia del libretto vaccinale vidimato dall’ ASST;

 

b) dichiarazione sostituiva resa ai sensi del DPR 28 dicembre 2000, n. 445, da compilare, utilizzando l’allegato 1, seguita dalla consegna entro il 10 marzo 2018 della documentazione comprovante l’adempimento degli obblighi vaccinali;

 

c) copia della convocazione della ASST ad effettuare le vaccinazioni. L’ ASST di Cremona ha pubblicato nel proprio sito istituzionale che invierà alle famiglie con bambini non in regola con gli obblighi vaccinali una lettera contenente la prenotazione delle sedute, la data e l’ora della convocazione, per effettuare le vaccinazioni. Copia della lettera servirà anche come attestato per le famiglie da presentare a scuola entro il 10 settembre 2017.

 

 

d) In caso di mancata convocazione le famiglie con minori non in regola con le vaccinazione obbligatorie, possono presentare formale richiesta di appuntamento alla ASST di riferimento tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) e posta ordinaria con raccomandata A/R.
Copia della formale richiesta di vaccinazione alla ASST territorialmente competente, ai sensi dell’art. 3, commi l e l-bis, con attestazione di avvenuta ricezione della stessa da parte del competente servizio della ASST  dovrà essere consegnata alla segreteria dell’Istituto entro il 10 settembre 2017. 
La presentazione della richiesta può essere eventualmente dichiarata, in alternativa, avvalendosi dello stesso modello di dichiarazione sostitutiva (allegato l)

 

Dove e come richiedere formalmente di effettuare le vaccinazioni obbligatorie non effettuate

 

Ente Mail PEC Indirizzo per Lettera 
Raccomandata R/R
Consegna brevi manu c/o protocollo aziendale Modulo richiesta
ASST di CREMONA protocollo@pec.asst-cremona.it
 
ASST di Cremona Ufficio Protocollo
Viale Concordia 1,
26100 Cremona
Protocollo ASST di Cremona  
Viale Concordia 1,
26100 Cremona
 
Orari di apertura al pubblico:
 
Dal Lunedì al Venerdì,
Dalle 8.30 alle 15.30
Scarica qui il modulo per la richiesta alla ASST di Cremona

 

Con le stesse scadenze temporali10 settembre 2017, in caso di esonero, omissione o differimento delle vaccinazioni, potranno essere presentati uno o più dei seguenti documenti, rilasciati dalle autorità sanitarie competenti:

 

  1. attestazione del differimento o dell’omissione delle vaccinazioni, per motivi di salute, redatta dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta del Servizio Sanitario Nazionale (art. l, co. 3); 
  2. attestazione di avvenuta immunizzazione a seguito di malattia naturale rilasciata dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta del SSN o copia della notifica di malattia infettiva rilasciata dalla azienda sanitaria locale competente ovvero verificata con analisi sierologica (art. 1, co. 2);

 

La mancata presentazione della documentazione dovrà essere segnalata alla ASST territorialmente competente entro 10 giorni dal termine prima indicato (art. 3, commi 2 e 3), al fine di attivare quanto previsto dall’art. 1, co. 4..

 

Modalità di acquisizione dei dati vaccinali

 

I dati vaccinali sono visionabili e scaricabili dal Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE), che contiene i dati delle vaccinazioni eseguite in Lombardia a partire dai nati dal 1990. Il cittadino può consultare il proprio Fascicolo Sanitario Elettronico attraverso i seguenti link web e mobile: https://www.crs.regione.lombardia.it/sanita , https://www.crs.regione.lombardia.it/msanita

 
Il certificato necessario per l’iscrizione alle scuole può essere richiesto direttamente negli orari di apertura dei Centri Vaccinali delle ASST; è necessario presentare un documento di riconoscimento e, se disponibile, il libretto personale delle vaccinazioni.

 

I genitori o soggetti esercenti la responsabilità genitoriale devono verificare che la documentazione prodotta alla scuola non contenga informazioni ulteriori oltre a quelle strettamente indispensabili per attestare l’assolvimento degli adempimenti vaccinali previsti dal decreto-legge.

 

La documentazione dovrà essere:

 

  • consegnata personalmente alla segreteria dell’Istituto, in via Gioconda, 1, durante gli orari si segreteria al pubblico.; tali orari sono da intendersi anche per le richieste di tipo telefonico;

oppure

  • inviata, per PEO all’ indirizzo cric82100q@istruzione.it, oppure, per PEC, a cric82100q@pec.istruzione.it; se inviata per PEO, sarà necessario allegare la scansione di un documento di identità personale in corso di validità.

 

La documentazione relativa alle bambine e ai bambini iscritti alle scuole dell’infanzia dell’Istituto (Boschetto e S. Ambrogio) sarà acquisita dagli uffici di segreteria a partire dalla data odierna ed entro il termine perentorio del 10 settembre 2017.

 

Ulteriori informazioni possono essere reperite ai seguenti link:

 

https://www.salute.gov.it/imgs/C_17_notizie_2967_listaFile_itemName_3_file.pd 

 

http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioRedazionale/servizi-e-informazioni/cittadini/salute-e-prevenzione/prevenzione-e-benessere/vaccinazioni/vaccinazioni-obblighi/obblighi-vaccinali-prime-indicazioni-operative 

 

 

http://www.ospedale.cremona.it/public/htm/dettaglio-news-istituti-ospitalieri-cremona.php?ne_id=791

 

 

http://www.ats-valpadana.it/TEMPL_infodet.asp?IDLivello1=0&IDLivello2=0&IDLivello3=0&IDLT=1&IDInfo=51851 

 

 

 

 

Il Dirigente scolastico
Dottor Piergiorgio Poli
*Piergiorgio Poli
*Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi e per gli effetti dell’art 3, comma 2, del decreto legislativo n. 39/93

 

 

 

 

 

PP/sc
Per informazioni: Assistente Amministrativo Signora Stefania Capellini
tel. 0372 28228i
Email: segreteriaalunni@iccremonauno.it 

 

 

 

Allegati: Legge n. 119 del 31 luglio 2017
Nota MIUR AOODPIT 0001622 del 16 agosto 2017
Tabella controllo adempimenti
Allegato I – Dichiarazione sostitutiva atto di notorietà resa dal genitore – tutore

 

legge_31_luglio_2017_n_119
Titolo: legge_31_luglio_2017_n_119 (0 click)
Etichetta:
Filename: legge_31_luglio_2017_n_119-2.pdf
Dimensione: 145 KB

 

 

MIUR AOODPIT REGISTRO_UFFICIALE(U) 0001622 16-08-20171
Titolo: MIUR AOODPIT REGISTRO_UFFICIALE(U) 0001622 16-08-20171 (0 click)
Etichetta:
Filename: miur-aoodpit-registro_ufficialeu-0001622-16-08-20171-2.pdf
Dimensione: 495 KB

 

 

Tabella_controllo_adempimenti
Titolo: Tabella_controllo_adempimenti (0 click)
Etichetta:
Filename: tabella_controllo_adempimenti-2.pdf
Dimensione: 119 KB

 

 

all 1
Titolo: all 1 (0 click)
Etichetta:
Filename: all-1-2.docx
Dimensione: 23 KB

 

 

 

 

 

 

Tabella di sintesi

Scadenza Obblighi Destinatari Documenti

10 settembre 2017

Consegna alla segreteria dell’Istituto di dichiarazioni o documenti atti a comprovare l’adempimento degli obblighi vaccinali, oppure, di esonero, omissione, o differimento delle vaccinazioni Iscritti alle scuole dell’infanzia 1.    dichiarazione sostituiva resa ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, da compilare utilizzando l’allegato 1 alla nota MIUR

Oppure:

2.    attestazione delle vaccinazioni effettuate rilasciata dall’ASST competente o certificato vaccinale ugualmente rilasciato dall’ASST competente o copia del libretto vaccinale vidimato dall’ASST medesima

Oppure:

3.    documenti, rilasciati dalle autorità sanitarie competenti attestanti l’esonero, l’omissione o il differimento delle vaccinazioni

10 marzo 2018

Consegna alla segreteria dell’Istituto della documentazione rilasciata dall’ASST comprovante l’avvenuta vaccinazione Genitori che hanno presentato una dichiarazione sostitutiva Attestazione delle vaccinazioni effettuate rilasciata dall’ASST competente o certificato vaccinale ugualmente rilasciato dall’ASST competente o copia del libretto vaccinale vidimato dall’ASST

La mancata presentazione della documentazione sarà segnalata dai dirigenti scolastici alla ASST territorialmente competente, entro dieci giorni dai termini più sopra indicati.